Michellescrap’s Weblog

everybody must have a fantasy

Blog HOP marzo 9, 2010

Filed under: Promotion — michellescrap @ 3:48 pm
Tags:

Non lo so cos’è questo Blog Hop; tutto quello che posso dire è che si tratta di una nuova iniziativa del forum di SCC.

… parte domani e durerà fino alle 24.00 di mercoledì 17 marzo.

Sembra non sia una cosa eccessivamente impegnativa e in considerazione del fatto che ultimamente la mia creatività è sepolta sotto i panni da stirare, cene, pranzi, bimbo, marito, casa, traffico, mamma ho fame, mamma ho finito, mamma gioca con me, mamma pipì (non necessariamente in questo ordine) …… mi sono detta … intanto il blinkie lo metto, chissà che un po’ di sano movimento obbligato non dia una smossa a tutto e mi riporti una volta per tutte in carreggiata 🙂

E poi ‘sto blinkie è proprio carino 😉

 

Festa della donna? marzo 8, 2010

Filed under: Chiacchiere — michellescrap @ 10:25 am
Tags:

Ci sarebbero tante cose da dire … ma ve le risparmio.

Lascio spazio alle immagini di queste mamme fotografe e a queste intense parole …

Katherine Center

You are a miracle.

And I have to love you this fiercely: So that you can feel it even after you leave for school, or even while you are asleep, or even after your childhood becomes a memory.

You’ll forget all this when you grow up. But it’s okay.

Being a mother means having your heart broken.

And it means loving and losing and falling apart and coming back together.

And it’s the best there is. And also, sometimes, the worst.

Sometimes you won’t have anyone to talk to.

Sometimes you’ll wonder if you’ve forgotten who you are.

But you must remember this: What you’re doing matters.

And you have to be brave with your life so that others can be brave with theirs.

The truth is, being a woman is a gift. Tenderness is a gift. Intimacy is a gift. And nurturing the good in this world is a nothing short of a privilege.

That’s why I have to love you this way. So I can give what I have to you. So that you can carry it in your body and pass it on.

I have watched you sleep. I’ve kissed you a million times. And I know something that you don’t, yet:

You are writing the story of your only life every single minute of every day.

And my greatest hope for you, sweet child, is that I can teach you how to write a good one.

 

una giornata speciale … febbraio 13, 2010

Filed under: Chiacchiere,ChunkyBook-FatBook — michellescrap @ 1:06 am
Tags: ,

Che giornata piena di emozioni …

Tutto è cominciato con una nevicata …

A Roma nevica mediamente ogni 10-15 anni … ogni volta che accade la giornata viene indelebilmente annotata nella memoria di tutti i romani.

La città si paralizza … e tutti passano il tempo con il naso per aria a guardare questa strana materia fredda che scende dal cielo … spuntano pupazzi bianchi e palle di neve arrivano da ogni direzione.

Mio figlio oggi ha visto e toccato la neve per la prima volta  … non dimenticherò il suo sorriso … è stato meraviglioso.

Questa è una foto che ho fatto nel momento in cui la nevicata era più intensa … davvero suggestivo. Mio figlio mi ha chiesto se fosse Natale … 🙂 

Dopo la nevicata è arrivata una notizia bellissima. La mia paginetta del Chunky Book di One More Scrap ha vinto. E’ stata davvero una grande gioia. Una perla in una giornata piena zeppa di emozioni.

Ringrazio le ragazze di  One More Scrap che hanno voluto premiarmi e ringrazio la 2bcrafty che ha messo in palio uno splendido premio. Grazie anche a tutte coloro che mi hanno lasciato commenti bellissimi un po’ ovunque … nei forum, su facebook e nei vari blog … grazie a tutte 🙂 Mi avete fatto tanto emozionare.

Ormai credo lo abbiano visto tutte … ma desidero mettere anche io il link al fantastico video di Illy montato con una musica struggente e molto emozionante.

Infine vi mostro la mia paginetta … qualcuna di voi mi ha chiesto quanto ci ho messo a realizzarne 29 … beh rispondo qui …
un po’ … ma quando l’ho fatto ero immobilizzata a letto per problemi alla schiena e mi annoiavo … ero anche un po’ triste perchè non potevo occuparmi della mia famiglia e del mio bimbo … quindi per non pensare ho cominciato a cucire, infilare perline, tagliuzzare … e mi sono fatta un po’ prendere la mano 😉

La paginetta è ispirata al libro ‘Griffin & Sabine – An Extraordinary Correspondence’. Si tratta di un libro molto raro e quasi introvabile nella versione italiana in quanto la Sonzogno (casa editrice che lo ha distribuito in Italia) ha ben pensato di non fare ulteriori edizioni a causa del costo della produzione. Questo, infatti, è un libro molto particolare … le pagine del libro sono le buste o le cartoline che si scrivono Griffin e Sabine. Per leggerlo occorre aprire le buste ed estrarre le lettere. E’ davvero una storia struggente e molto coinvolgente … a tratti amara ma molto poetica. Ho un profondo legame a questo libro … spesso lo apro a caso e leggo una lettera di Griffin, o una cartolina di Sabine … ogni volta ricado nel loro magico mondo e sogno un pochino … in fondo sono una romantica … e non so perchè mi sono sempre molto immedesimata nel personaggio di Sabine.

Sito ufficiale di Nick Bantock (autore e illustratore).

Ecco una bella visione d’insieme … messi tutti così fanno un po’ impressione … 🙂

La paginetta aperta:

retro e il dettaglio della chipboard a cuore … la cosa che mi è costata più fatica ma che mi ha dato tanta soddisfazione 😉

Se non avete partecipato a questa bellissima iniziativa ma vorreste avere una copia di questo fantastico libricino artistico potete provare a partecipare all’asta silenziosa indetta dal team di  One More Scrap . Per i dettagli vi rimando a questo post dove è chiaramente spiegato come fare per tentare di aggiudicarsene una copia.

Il ricavato dell’asta silenziosa verrà devoluto in beneficienza.

Iniziativa decisamente innovativa e generosa. La base d’asta è veramente una sciocchezza … provate … vale davvero la pena avere questo Chunky Book. 🙂

 

un po’ di bla bla terapeutico febbraio 9, 2010

Filed under: Chiacchiere,Uncategorized — michellescrap @ 11:37 am
Tags:

E’ ormai parecchio tempo che non aggiorno il blog … ma in realtà a parte qualche inguardabile e inpubblicabile ATC non ho fatto molto in quest’ultimo mese. E dire che di cose da fare ce ne sarebbero … primo fra tutti terminare i regali di Natale. Qualcuno è sobbalzato? Ebbene si … se ci fosse un premio per la peggior ritardataria dell’universo l’avrei vinto io senza ombra di dubbio.

Ovviamente mi cospargerò il capo di cenere e chiederò perdono a chi di ‘dovere’ … anche se in realtà di perdono ne merito ben poco. Faccio proprio schifo come amica … e recentemente me lo sono anche sentita dire … che D. non abbia ragione?

E’ un periodaccio questo … ormai è da due anni che tra gennaio e febbraio cado in una ‘depressione artistica’ da far paura. Quest’anno poi ci si è messa anche la mia salute perennemente martoriata da raffreddori, sinusiti e mal di schiena … AHAHAHAHAH NON VOGLIO INVECCHIARE … VOGLIO IL SIERO DELL’ETERNA GIOVINEZZA … ok mi accontento … mi basterebbe quello dell’eterna salute … 🙂

Comunque … bando alle inutili ciance … lo so che chi è arrivato qui a leggere sta già sbadigliando … mi limiterò a qualche messaggio semi-telegrafico:

Auguri topolino … ieri mio bimbo ha compiuto 4 anni … niente festa perchè la cuginetta è in ospedale con la polmonite, non era decisamente aria … ma spero di essere riuscita ugualmente a fargli passare una bella giornata facendo la mamma stra-permissiva … ieri gli ho permesso tutto … ma proprio tutto … incluso devastarmi la cucina per fargli fare una torta al cioccolato che abbiamo simpaticamente rinominato ‘CICLONE forza 7 di CACAO’ se ci ripenso …. o mamma mia … credo ci sia ancora dell’impasto incastrato tra le fughe delle mattonelle …

Il Chunky book di One More Scrap è l’unica cosa artistica che potrei mostrarvi … ma ancora non lo hanno ricevuto tutte quindi … bisognerà ancora attendere qualche giorno …

Di solito non partecipo ai blog candy … non perchè spesso non li trovi allettanti ma la realtà sta nel fatto che sono pigra … a volte non mi va di scrivere il post pubblicitario sul blog e quindi rimando a domani, che poi diventa dopo domani, che poi diventa domani l’altro … e così il blog candy finisce …
Ma questa volta non posso mancare. La mia amica Chiara-Francy ha lanciato un Flower Candy. In palio ci sono dei deliziosi fiorellini fatti all’uncinetto. Io ho avuto la fortuna di vederli LIVE e vi assicuro che sono davvero ben realizzati, lavorati stretti stretti con un piccolo uncinetto … insomma degli splendidi abbellimenti scrap! PARTECIPATE!

Infine … in bocca al lupo ad un’amica … domani affronterà la più grande e difficile prova della sua vita. Mi affido ai medici che la opereranno … abbiate cura di lei e del bimbo che porta in grembo … ridatemeli sani e salvi entrambi.

Domani i miei pensieri, le mie preghiere e le mie speranze  saranno tutti per te tesoro … ti voglio bene …

 

dispiacere … novembre 11, 2009

Filed under: Uncategorized — michellescrap @ 2:48 pm
Tags:

Vorrei capire …

Capire cosa spinge un uomo, un bell’uomo, con una bellissima famiglia, degli splendidi figli ed una bella moglie, un uomo con un lavoro prestigioso, importante,  ad abbandonare tutto e tutti scegliendo la strada peggiore  … quella del suicidio.

Ho scoperto da quando ho ‘saputo’ che la gente fa fatica a pronunciare la parola ‘suicidio’. Lo stesso mio marito ha usato un giro di parole infinito per dirmelo l’altra sera.  Persino sul giornale c’è scritto ‘Morto in circostanze particolari’.

Sento parlare di depressione come se fosse un raffreddore … come se si potesse curare con dei buoni propositi e delle pacche sulla schiena … ci sono cose che scopro essere ancora tabù … è vergognoso … mi fa indignare …

Perchè nessuno ha compreso che quest’uomo non ce la faceva. Perchè nessuno ha visto … perchè nessuno ha saputo aiutarlo.

Non comprendo … e mai comprenderò …

Ero incinta di 6 mesi … mio marito mi consigliò di telefonargli perchè avevo un problema serio e avevo paura delle conseguenze di questo problema sul parto. Parlai con lui per più di mezz’ora; lui con una voce calda e rassicurante tolse ogni senso di ansia e panico da me … dandomi la serenità di affrontare i mesi restanti della gravidanza con coraggio e fiducia.

Mi dispiace … mi dispiace che abbia scelto questa strada …

sono certa che ci siano sempre delle alternative …

oggi il mio cuore è con i suoi due bambini … grandi abbastanza da ‘capire’ … ma non abbastanza per ‘accettare’ …

 

Ancora FatBook e qualcos’altro … ottobre 22, 2009

Filed under: Chiacchiere,FIMO — michellescrap @ 9:01 am
Tags: ,

A volte la vita è incomprensibilmente ironica e ci riserva sempre delle sorprese davvero inaspettate.
Evito di lasciarmi andare ad uno sproloquio noioso sulla mia salute che ha avuto un tracollo a dir poco spaventoso in coincidenza con la giornata del compimento dei miei “primi” 40 anni … detestavo mia nonna quando mi parlava per un’ora dei suoi malanni … ed io non voglio assomigliarle in questa occasione.

Quindi … faccio finta di essere in perfetta forma e mi dedico a qualche argomento più piacevole.

Fat Book SCC 2009
Come ho scritto nel post precedente. Il Fat Book organizzato da SCC e impeccabilmente gestito da Enrica è terminato e giunto a destinazione a tutte le partecipanti. Illy ha realizzato questo bellissimo video (musica fantastica….) mentre viene sfogliato.

Ringrazio tantissimo  Illy per aver realizzato questo bellissimo video.

farfaRicordo che avevo una paura terribile di partecipare. Mi terrorizzava l’idea di realizzare 26 pagine tutte uguali. Ma poi … quando ho cominciato e ho capito che ‘si può fare’ mi sono molto divertita e ho coinvolto anche mio figlio con la pasta sintetica.

Oggi sono davvero contenta di aver partecipato e lo mostro con orgoglio a tutti quelli che vengono a trovarmi a casa, soprattutto in questi giorni che sono vincolata al letto o al divano.

fioriAnche se la maggior parte di loro, quando spiego di cosa si tratta e come si realizza, mi da della pazza furiosa 😀

Ho fatto tutto io. I fiori sono in pasta sintetica mentre gli abbellimenti cartacei sono stati pazientemente ritagliati su della carta in parte dipinta da me e in parte carta da libro e spessorati con lo scotch da 3 mm. Anche il fondo l’ho realizzato io utilizzando vari toni di acrilico (rosa, magenta e bianco) mescolati con della colla glitterata su una base di cartoncino bianco.

tuttedettaglio

E visto e considerato che ho lavorato parecchio anche sul retro, tagliuzzando e cucendo … mostro anche quello 🙂 Ho oscurato solo i miei dati personali.

retro

 

 

 

 

 

 

 

Per dovere di cronaca sto lavorando ad un secondo Fat Book di ben 29 (GASP…)  pagine . FBOMS

Questa volta per OneMoreScrap. Sono a buon punto, anzi ho praticamente finito … il riposo forzato, la solitudine e la noia mi hanno permesso di portarlo a termine a tempi di record nonostante la mole di lavoro che c’è dietro 🙂
Non posso mostrare nulla, nè dire nulla … giusto un microscopico particolare, che vi assicuro essere proprio microscopico 😉  Le mie paginette messe una sopra all’altra formano il considerevole spessore di 26 centimetri … non male per un FAT Book 🙂 

2im7yqg

Vorrei ringraziare Francesca di ScrippoScrappo che mi ha assegnato questo premio xarochitamolto carino. La regola imporrebbe che il premio vada rigirato ad altri 10 blog … ma preferisco rigirarlo a tutti coloro che passeranno di qua senza discriminazioni. Ritenetevi premiate tutte.

Soprattutto per la compagnia che mi fate in questo periodo un po’ nefasto.

 

solo parole ottobre 2, 2009

Filed under: Chiacchiere — michellescrap @ 3:41 pm
Tags:

Forse dovrei aprire un blog per scrivere le stronzate che mi frullano per la testa … ma lascio perdere … già è un miracolo se riesco a star dietro a questo.

Oggi non è una gran giornata da molti punti di vista …

… ma è anche l’anniversario della nascita del Mahatma Gandhi …

un grande uomo di cui ammiro molto il pensiero …. e soprattutto lo spirito di pace che vorrei fosse più presente nella mia vita e parte di me …

due citazioni per ricordarlo …

Non è la letteratura né il vasto sapere che fa l’uomo, ma la sua educazione alla vita reale. Che importanza avrebbe che noi fossimo arche di scienza, se poi non sapessimo vivere in fraternità con il nostro prossimo?

e soprattutto:

Dobbiamo fare il miglior uso possibile del tempo libero

Mahatma Gandhi