Michellescrap’s Weblog

everybody must have a fantasy

riflessioni sparse …. aprile 18, 2009

Filed under: Chiacchiere — michellescrap @ 2:44 pm
Tags:

Ultimamente non giro molto per blog … lo so è grave e molti si risentono per questo …
ma le belle giornate mi tengono più tempo ai parchi e meno al pc …. grazie a Dio …
e anche se non faccio che leggere post di persone che si lamentano per i pochi commenti … ho deciso di andare contro corrente.

Il mio Blog si alimenta di me e delle stronzate che scrivo …. potete passare di qui, leggere e NON commentare.  Siete libere da questo obbligo. Vi voglio bene lo stesso …. e lo sapete.
linea

E’ risaputo … in questo periodo ce l’ho con i giornalisti … e anche se non ha alcun senso ho boicottato tutti i telegiornali e i vari Matrix, Porta a Porta, Ballarò … eccetera eccetera che gozzovigliavano e sbavano su questa tragedia.
_logo
Ma Ieri sera alle IENE c’è stato il primo servizio in assoluto sul terremoto che sia valso la pena di vedere. E che raccomando a chiunque di guardare se dovessero capitare delle repliche.

Enrico Lucci andava in giro per i campi tendati a cercare note positive.

Ha intervistato varie persone anziane che invece di lamentarsi ringraziavano perchè invece di essere in casa DA SOLE erano lì a giocare a carte con persone di tutte le età … a ridere e a scherzare … sdrammatizzando ciò che è accaduto.

Una donna ha ritrovato le amiche … quelle amiche che abitavano nella sua stessa città ma che le non vedeva per motivi di tempo, impegni, vita da quasi 17 anni …

I bambini hanno posato i joystick delle playstation per scoprire che fuori c’è un mondo fatto di partite di pallone dove si gioca a calcio … con palloni veri … e cavolo quanto ci si diverte. Invece di punti virtuali si vincono CARAMELLE fatte di zucchero VERO e davvero molto buone ….
Alla domanda ‘ti manca la tua casa?’ hanno rispoto … ‘NO perchè qui usciamo sempre e ci divertiamo un sacco… e tutti sono gentili e tutti giocano con noi’ .. beata innocenza dei bambini … sono fantastici … creature meravigliose dalle quali c’è solo da imparare.

Un padre era grato perchè la figlia finalmente si è staccata da Facebook e sta con le amiche … non quelle che ti hanno chiesto amicizia per farsi i fatti tuoi e poi nemmeno ti salutano per strada … ma quelle fatte di ciccia e ossa … che ti guardano negli occhi e ti parlano … e ti sorridono … ti consolano … ti fanno ridere … anche incazzare … ma almeno sono vere e puoi dirglielo in faccia ciò che pensi.

Tutti sono buoni … tutti sono carini … tutti fanno uno sforzo per sorridere.

Poi esco … giro per la mia città e vedo solo persone che vanno di corsa, vicini di casa che al tuo buongiorno fanno finta di non sentire, persone in fila nei negozi che si straniscono se tuo figlio piange, stronze menteccate che ti fanno delle gratuite cattiverie solo perchè detestano i bambini o gli rode solo il didietro ….

Oggi al supermercato mi sono allungata di mezzo metro per prendere un pezzo di formaggio lasciando per un secondo il carrello distante da me circa 20 cm. Non potevo portarmelo dietro perchè ce ne era già uno pieno davanti che mi ostacolava. Una signorina di circa 30 anni, infastidita dall’ingombro del mio carrello gli da uno spintone mandandolo a sbattere contro un altro bancone … senza nemmeno considerare che sopra c’era un bambino di tre anni. Le ho detto di fare attenzione … i bambini non vanno mai allontanati dai genitori … e soprattutto non vanno messi in pericolo … mi è saltata addosso visibilmente colpevole aggredendomi verbalmente.

Vi risparmio cosa ho detto io a questa povera mentecatta deficiente stronza mettendo da parte la mia civiltà …. poi tra me e me ho pensato che la tipa probabilmente si è commossa davanti alla tv guardando i funerali di stato o le case distrutte.

5956345Volete far qualcosa per l’Abruzzo? cominciate da casa Vostra … imparate a sorridere, imparate a dire buongiorno e buonasera. Imparate a dire grazie … a chiedere permesso … a dire scusa … a dire perdonami …. imparate a sorridere ad un bimbo seduto su un carrello al supermercato …

… impararate a sorridere solo per il gusto di sorridere …

… ci vuole per forza un terremoto per diventare solidali? o ci si può riuscire anche senza uno scopo preciso se non quello di essere GENTILI?????

Chiedo scusa per queste parole agli Abruzzesi … le mie parole NON sono rivolte a loro ma ai miei concittadini romani che si fanno TUTTI troppo grandi dietro alle raccolte di solidarietà e poi sono totalmente incapaci di essere gentili con chi si ha vicino e senza farsi scrupoli maltrattano i bambini e le loro mamme … o se ne fregano se qualcuno alla loro destra ha bisogno di aiuto.

Perdonatemi … questo avrebbe dovuto essere un blog di scrap …

… oggi è la mia valvola personale di sfogo …
”image”

Annunci
 

10 Responses to “riflessioni sparse ….”

  1. enrica Says:

    Michelle,a volte mi chiedo se siamo state separate alla nascita…
    la penso esattamente come te, fino all’ultima virgola!
    Purtroppo non è così solo a Roma ma anche nei piccoli paesini di provincia… Forse la gente pensa che essere prepotente ed arrogante sia una cosa positiva….

  2. Lara Says:

    GRANDE Michelle! 🙂

  3. ….si, sei un mito!!!
    Baciiiiiii

  4. sanztosi Says:

    non c’è bisogno di nessun commento!!!!
    😉

  5. aulorescrap Says:

    Michelle che ti devo dire??? hai già detto tutto e ti garantisco che è uguale ovunque da nord a sud……purtroppo!!!!!!

  6. Cate Says:

    Carissima Michelle ,ma se la telvisione in generale ,sia privata che pseudo privata, ci propina in continuazione programmi dove la gente litiga e basta, si aggredisce, alza le mani…bell’esempio di civiltà all’italiana..di rispetto.. Ma che esempio diamo a chi sta crescendo? E che effetto fa sulle menti delle persone stressate fino all’orlo di una crisi di nervi?
    Che pena , che nostalgia !!!
    Cate

  7. Nicoletta Says:

    Michelle sei unicaaaa!! concordo su tuttto ciò che hai scritto, e per la cronaca anche io eliminato i tg e soprattutto i programmi da te citati…si sta speculando troppo sul dolore altrui!
    per quanto riguarda le persone che ci circondano…bhe capisco anche questo..a volte sembra di avere a che fare con persone dalla doppia personalità! mi sa che in ogni posto è la stessa cosa!

  8. gio Says:

    MIchelleeeee, condivido tutto!! Ma adesso il tuo prossimo post deve essere TUTTO ma tutto positivo, quindi vai alla ricerca come hanno fatto le iene!! 🙂
    Stupiscici!

  9. joan Says:

    ciao michelle,
    passa di qui non per lasciare un commento ma solo per salutare,
    i blogs sono belli anche per quelli
    ciao joan


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...