Michellescrap’s Weblog

everybody must have a fantasy

Acqua, fuoco e chiacchiere gennaio 27, 2009

Filed under: atc,Chiacchiere — michellescrap @ 2:55 pm

E’ un po’ che non pubblico cosine scrap … ma è anche un po’ che non pastrocchio con le mie robine … e con estremo dispiacere sto trascurando IOS (ritornata in attività alla grande) e le 4Civette fonti di idee straordinarie una migliore dell’altra.

Ma tra i giri per la scuola di mio figlio e le malattie che si rincorrono l’una con l’altra senza soluzione di continuità si combina ben poco che abbia a che fare con lo scrap.

Quindi vi faccio vedere queste due atc che ho fatto prima di Natale per il torneo di Scrapbooking Italia. Erano per il torneo e mi sono scordata di pubblicarle. Occoreva fare due ATC che avessero come tema GLI OPPOSTI.

Ultimamente non faccio che scarabocchiare i personaggi dei Cartoni preferiti di mio figlio, quindi in questa occasione ho sentito la necessità di disegnare qualcosa di ‘adulto’.
L’ispirazione l’ho presa da una ricamatrice che si chiama Nora Corbett. Sto un po’ in fissa con questi spiriti che sono 4 e rappresentano gli elementi della natura. Oltre a scarabocchiarli infatti li sto anche ricamando. Tra i quattro ho scelto l’ACQUA e il FUOCO che mi suggerivamo maggiormente il significato di OPPOSTO.

In questo caso però sono acquerelli decorati con colle glitterate e perline.

FUOCO

fuoco1

ACQUA

….  ha quache difetto … ho avuto la mano pesante con il collo, sembra quello di un pugile … sorry …

acqua1

linea

Con vergognoso ritardo vorrei ringraziare Luisa aka AULORE .
premiol Parecchio tempo fa mi ha assegnato questo premio che proponeva elencare 8 propostiti per il 2009 e nominare altri 8 blog. Come alcune di voi sano io non aderisco quasi mai a questi premi. In questo caso lo farò solo parzialmente.
I miei propositi sono meno di 8 … ho imparato che è inutile darsi tanti obiettivi … meglio pochi ma concentrati:
1) Giocare di più con mio figlio
2) Avere più cura di me stessa
3) Avere più cura di mio marito che sto decisamente trascurando
4) Telefonare e coccolare di più le amiche
5) 6) 7) e 8) perdere 10 chili!!!!

… non lo girerò ad altre 8 persone … chiunque di voi passa di qua è libera di farlo … sentitevi tutte premiate!

Vorrei solo aggiungere due parole su Luisa. La conosco da poco. Per esattezza dal torneo di Natale. Ci siamo scambiate qualche mail, qualche opinione scoprendo di essere d’accordo su moltissime cose … è una mamma dolcissima e una scrapper fantastica … andatevi a vedere il suo blog se non la conoscete. Ne vale la pena. Inoltre Luisa (aka AULORE) ha un blog dove ci si scambia opinioni su tutto … è interessante e divertente e a volte mi da tanto su cui riflettere:
AuLore’s thoughts
Tra le altre cose super ineteressanti troverete un blog candy per le sue meritatissime 10000 visite.

linea

Monica … La mia cara amica Monica mi ha assegnato anche lei un premio che arriva direttamente dal Brasile:
selinho. Grazie Monica :-))) Se ho capito bene si può avere il premio se si confessano 5 difetti e lo si rigira ad altre 5 persone. Come sopra eviterò di girarlo ma, per soddisfare le curiose, vi dirò comunque i difetti …
1) Il mio umore è peggio di un’altalena lo cambio con la stessa frequenza del battito cardiaco …
2) sono troppo apprensiva …
3) non fumo, non bevo, non mi drogo ma se non mangio un pezzo di cioccolato fondente o un cucchiaino di nutella al giorno ho la sensazione di avere una crisi di astinenza …
4) spesso dico che vorrei fare ‘qualcosa’ … ma poi non mi impegno veramente (leggi art journal …)
5) devo smetterla di dire ‘riordino le mie cose scrap’ e poi non lo faccio mai!

Come sempre rigiro questo premio a tutte voi …

”image”

Annunci
 

Dove sono finita? gennaio 21, 2009

Filed under: Chiacchiere — michellescrap @ 2:27 pm

calvin_perplesso… sono a caccia …

ormai sono quasi due settimane che vago come una trottola impazzita tra scuole materne, scuole statali, scuole private imbattendomi in personaggi fantozziani, bidelle nullafacenti alle quali pesa il didietro come un macigno e sbuffano pure per rispondere al citofono, maestre folli che ritengono educativo far vedere la tv dopo pranzo per 2 ore ai bambini, pseudo coordinatrici che ti spiattellano in faccia che la tua famiglia MONOreddito, siccome tu non hai un lavoro, ha meno diritti di avere un posto a scuola di una famiglia dove la mamma fa l’avvocato e il papà il medico chirurgo e hanno i soldi che gli escono pure dalle orecchie, impiegati più idioti di una gallina lobotomizzata  che ti dicono che il modulo che hai scaricato  da internet non va bene e te ne danno un altro assolutamente IDENTICO a quello che hai tu in mano …. una fauna, questa, che non immaginavo potesse esistere.

Se non si fosse capito sto cercando un asilo per mio figlio che a breve compirà 3 anni. A settembre comincerà il suo percorso nella scuola … o almeno io credo …

A questo punto sono perplessa e sconcertata. Mi sono resa conto che questo paese FA SCHIFO.

Un piccolo esempio: Ho fatto domanda ad una scuola materna comunale a 800 metri da casa mia. Rietro perfettamente nel bacino di utenza della stessa. La coordinatrice, alla consegna della domanda mi fa:

“Signora … ma lei non ha un lavoro … ha veramente pochi punti … non credo riusciremo a farla rientrare tra i 30 bambini che accoglieremo il prossimo anno scolastico. Però stia tranquilla … un posto lo avrà … magari alla scuola PincoPallino che dista 5 KM da casa sua

Io …. “5 KM????????? ma devo fare almeno 40 minuti di traffico per arrivare lì

Coordinatrice: “Signora mia che le posso fare? è la legge ….”

Qualcuno … che probabilmente dovrà prendere l’auto avrà un posto alla mia scuola … io avrò un posto ad un’altra scuola e dovrò prendere la macchina …

dico io … MA PER QUALE CACCHIO DI MOTIVO POI VI LAMENTATE DEL TRAFFICO, CARO COMUNE DI ROMA,  SE POI DATE I POSTI IN BASE A QUESTI CRITERI DA “SE SEI RICCO HAI TUTTI I DIRITTI” ???  

LO SO IO DOVE VI MANDEREI A TUTTI QUANTI!!!!

Ogni volta che accendo la tv c’è qualche trasmissione che invita gli italiani a fare figli. Siamo un popolo di persone anziane e, di questo passo, tra qualche generazione l’italiano doc rischia l’estinzione.  Se le cose andranno avanti così non mi stupirò che questo scenario diventi realtà.

Meno male che ho difficoltà a fare figli e ci ho messo una pietra sopra a fare il secondo … non me lo sarei potuta permettere!

Tornerò … tornerò con il mio amato scrap e mi rifarò di tutte le meravigliose iniziative che ci sono in giro …. LO PROMETTO!!!!!
”image”

 

L’ultima sul Natale e poi si volta pagina gennaio 9, 2009

Filed under: 30x30 — michellescrap @ 2:52 pm

Che feste che ho trascorso … stendiamoci un velo pietoso …

A Natale mio marito sta a letto con l’australiana … che detto così fa un po’ impressione … ma trattasi di influenza e non di cameriera in abiti succinti …. ;-). A capodanno se la becca mio figlio e mio marito non può farsi mancare una bella ricaduta … così passo il veglione a misurare la temperatura ad entrambi  e a guardare Carlo Conti  nella micro-tv della cucina mentre brindo a cucchiaiate consolatorie di Nutella. Secondo voi poteva mancare la Befana? EH NO … mancavo solo io … 40 fdi febbre e cervicale da far fuori qualcuno a mozzichi …. ok … finite le feste???? speriamo ….

 

Allora … come ultima cosa scrapposa natalizia vi mostro il LO fatto per la sfida del mese lanciata su ScrapFreedom da Marcy. Bisognava scrappare un angolo ‘addobbato a festa’ della nostra casa con vincolo ad utilizzare almeno un abbellimento HAND MADE … cosa che non mi ha dato problemi se non quello di fare pacchettini così piccoli!!! 😉 Mio figlio continua a grattarli con le sue ditine piccole piccole e a chiedermi ‘MAMMA CHE C’E’ DENTRO??” … glielo dite voi che è solo il cartone della scatola della pasta???? 😀

lonatale

Di solito ho difficoltà a scrappare in termini ‘NATALIZI’ ma stavolta l’idea è stata immediata e fulminea … non potevo non realizzarla. Anche perchè rappresenta il mio modo per dire grazie ad alcune persone.

Enrica, Monica, Marcy, Illy, Dadina, Alessia …. grazie ragazze avete reso questo Natale davvero magico per me, ma soprattutto per mio figlio che non si è mai stancato di aprire bustine e scoprire quante cose colorate portava ogni giorno il signor POSTINO!

Qualche dettaglio:

Journaling – Per la civetta-babbo-natalizia ringrazio Ross e Ciacchina. Era stampigliata sulla busta che mi ha portato a casa 4 meravigliose civette dello swap. L’ho solo ritagliata e colorata.

det1

 

det21

”image”